Protesi mammarie Allergan Inspira™

NOTA: Questo articolo viene conservato a scopo informativo. Le protesi mammarie Allergan Inspira™ sono adesso disponibili nella nuova versione Natrelle™ Inspira™, per le quali è disponibile sul nostro sito una pagina con tutte le informazioni e le misure.

Le protesi mammarie in gel di silicone Allergan Inspira™ costituiscono la gamma di protesi rotonde di alta qualità della Allergan. Sono approvate dalla FDA per l’impiego negli USA ed incorporano le principali caratteristiche costruttive delle protesi Allergan: superficie testurizzata Biocell™ e guscio multistrato con strato barriera Intrashiel™ per la riduzione della trasudazione del silicone. Le protesi Allergan Inspira™ sono inoltre coperte dalla speciale garanzia a vita Allergan.

I tipi di protesi Allergan Inspira™ disponibili

Le protesi mammarie Allergan Inspira™ sono disponibili con due diversi tipi di gel, denominati Responsive e Soft Touch™. Il gel Responsive è il tipo di gel di silicone più soffice prodotto dalla Allergan, mentre il gel Soft Touch™ è un gel coesivo che tende a mantenere la forma. Per ognuno dei due tipi di gel sono disponibili tre diversi profili ed un range di volumi per un totale di 80 differenti combinazioni. In basso pubblichiamo una tabella riassuntiva che riproduce schematicamente la gamma delle protesi Inspira™.

Protesi Allergan Inspira

Protesi Allergan Inspira™ Responsive Gel

Si tratta delle protesi rotonde Allergan in gel di silicone soffice, prodotte nei tre diversi profili: TRM (Moderate Projection, proiezione moderata), TRF (Full Projection, proiezione piena), TRX (Extra-full Projection, proiezione extra). Come per tutte le protesi Allergan il volume è misurato in grammi anziché centimetri cubici, e la gamma di misure disponibili si estende da 140 g. a 800 g.

Protesi Allergan Inspira con gel di silicone Responsive

Protesi Allergan Inspira™ Soft Touch™ Gel

Le protesi Inspira Soft Touch™ hanno caratteristiche costruttive identiche alla versione con gel Responsive, tranne che per il gel impiegato. Il gel di silicone Allergan Soft Touch™ è un gel coesivo, che tende a mantenere la forma e a ridurre il rischio di ondulazioni (rippling) visibili sulla superficie della protesi. I profili disponibili sono tre: TSM (Moderate Projection, proiezione moderata), TSF (Full Projection, proiezione piena), TSX (Extra-full Projection, proiezione extra). Come per le protesi Inspira Responsive, le misure vanno da 140 g. a 800 g.

Protesi Allergan Inspira con gel di silicone Soft Touch

I vantaggi delle protesi Allergan Inspira™

Le protesi mammarie Allergan Inspira™ sono, assieme alle protesi Mentor, le uniche protesi in gel di silicone approvate per l’ ingrandimento del seno dalla FDA americana. La loro sicurezza è stata testata in studi strettamente controllati e la garanzia a vita offerta dalla Allergan è la più generosa disponibile sul mercato, arrivando ad includere, oltre alla sostituzione della protesi, un rimborso di 1000 Euro nel caso di rottura durante i primi dieci anni.

I limiti delle protesi Allergan Inspira™

Le protesi Inspira™ hanno un costo in linea con la loro qualità e sicurezza, superiore di circa il 50% rispetto alle protesi mammarie ‘economiche’ non approvate dalla FDA. La presenza nel listino Allergan delle protesi mammarie CUI, più economiche e non approvate dalla FDA, può creare confusione e continuano a verificarsi, anche sul mercato italiano, casi di società con pochi scrupoli che pubblicizzano la mastoplastica additiva con ‘protesi Allergan’, senza specificare che verrà impiegato il modello Allergan CUI, più economico e dalla tecnologia meno evoluta.

A chi rivolgersi

Le protesi Allergan Inspira™ sono normalmente offerte da tutti i chirurghi estetici che operano nella ‘fascia alta’ del mercato. Durante la discussione con il chirurgo è importante che sia più che chiara la distinzione tra le protesi Allergan Inspira™ ed Allergan CUI.

I costi

Per i costi aggiornati della mastoplastica additiva o della mastopessi con protesi Allergan Inspira™ o di altra marca è possibile consultare la pagina dei costi degli interventi con Xthetic®.

in Chirurgia Estetica Seno, Mastoplastica Additiva, Protesi mammarie, Tutti gli Articoli

6 Commenti a Protesi mammarie Allergan Inspira™

  1. Rita

    5 anni fa il Dr. [Nome del medico rimosso, N.d.R.] nel corso di un intervento di ricostruzione mammaria mi ha impiantato delle protesi la cui ID-Card riporta il ref. “TSF180″ (INAMED Corporation).
    In una sua dichiarazione scritta post-intervento, però, attesta l’inserimento di “protesi mammarie dell’ultima generazione ST (soft touch) Mc Ghan ad alto profilo”.
    C’è contraddizione o sottindendono lo stesso prodotto?
    L’ID-card si riferisce ad uno dei modelli ALLERGAN INSPIRA?
    Grazie
    ————————————-
    Gentilissima Rita,
    La Allergan ha acquistato la Inamed, che a sua volta aveva acquisito la McGhan. Le protesi Allergan Inspira sono sostanzialmente derivate dalle protesi McGhan e, per diversi anni, la Allergan ha commercializzato protesi con marchio e confezione McGhan prima di completare una lunga operazione di re-branding che ha portato il prodotto alla denominazione finale di Natrelle Inspira. Ancora oggi, particolarmente per misure non molto comuni come quella utilizzata nel suo caso, è possibile che le protesi Allergan Natrelle Inspira siano vendute nella vecchia confezione McGhan.
    Anche se si tratta di una situazione che ha generato e genera confusione, il suo chirurgo ha effettivamente utilizzato le protesi che lei richiedeva.
    Cordiali saluti,
    Lo Staff

     
  2. M. Stella Macchiavelli

    Nel 1982 mi sono state inserite negli Stati Uniti due protesi mammarie del tipo 135 c.c. Silastic II single lumen. Ora da una ecografia del seno appare qualcosa che potrebbe apparire una piccola rottura con fuoriuscita del liquido o gel. Come posso sapere se questo tipo di protesi ha un involucro doppio oppure singolo. Non riesco a trovarlo. Potreste darmi una info. Grazie M. Stella
    —————————-
    Gentilissima M. Stella,
    le sue protesi mammarie sono effettivamente piuttosto anziane, e, a 30 anni di distanza dalla data di impianto, è molto probabile che si sia verificata una rottura. La denominazione ‘Single lumen’ risponde alla sua domanda, e si applica alle protesi con guscio singolo, a differenza delle protesi ‘Double lumen’, che avevano un doppio involucro e due compartimenti interni.
    Per quanto riguarda il tipo di fuoriuscita si tratta con ogni probabilità di gel di silicone e non di liquido (soluzione saline), in quanto quest’ ultimo era utilizzato soltanto nelle protesi a doppio lume.
    Cordiali saluti,
    Lo Staff

     
  3. elisa

    vorrei sapere se con una partenza di una seconda svuotata sopra ma abbastanza piena sotto mettendo protesi allergan tonde medio profilo 240 g potevo ottenere una terza piena o no grazie

     
    • Staff

      Gentilissima Elisa,

      rispondere alla sua domanda senza aver modo di visitarla è davvero impossibile.
      In generale, tuttavia, delle protesi da 240 g. dovrebbero essere un po’ piccole per raggiungere una terza piena.
      Cordiali saluti,

      lo Staff

       
  4. Simona S.

    Con protesi allergan tonde medio profilo, partendo da una prima misura cadente e svuotata dopo allattamento, avendo misure torace 80cm giroseno 80cm sottoseno 73cm, con quali protesi raggiungerò in linea di massima una quarta misura scarsa?

    grazie anticipatamente

    Simona S.

     
    • Staff

      Cara Simona,

      purtroppo non è possibile effettuare un calcolo del tipo che lei ci propone. La misura del reggiseno, infatti, è influenzata da fattori diversi, tra cui soprattutto il profilo o ‘proiezione’ delle protesi, e non solo dal loro volume. Inoltre, non è possibile scegliere arbitrariamente il volume delle protesi da usare, che viene stabilito sulla base di altre misure, tra cui soprattutto il diametro orizzontale della mammella e la distanza tra capezzoli e giugulo. Non avendo avuto modo di visitarla di persona, non possiamo in alcun modo indicarle se l’ ottenimento di una quarta misura è un obiettivo realistico o no, nel suo caso specifico.
      Cordiali saluti,

      Lo Staff

       

Aggiungi un commento